Adulti disoccupati oltre 18 anni

piede striscia loghi FSE 2015

logo engim piemonte SGQS

 

Corso di specializzazione

"Conduttore programmatore M.U. a CNC"

durata 500 ore con obbligo di frequenza

 Scarica l'opuscolo informativo 

Obiettivi del corso:

L’Operatore Programmatore di M.U. a CNC programma le macchine utensile a controllo numerico sulla base di specifiche assegnate. Può gestire la programmazione a bordo macchina o utilizzare software specifici per la definizione dei percorsi utensili (CAD-CAM). Ges

tisce la macchina utensile per la realizzazione delle lavorazioni provvedendo al presetting degli utensili, scelta delle attrezzature, sistemi di staffaggio e azzeramento assi. Realizza la messa a punto della lavorazione con operazioni di editing del programma a bordo macchina.
Al termine del corso sarà in grado di:

  • Programmare macchine a controllo numerico
  • Interpretare dal punto di vista morfologico, dimensionale e tecnologico il prodotto da realizzare
  • Gestire, attrezzare e condurre macchine utensili a controllo numerico
  • Realizzare programmi su macchine a controllo numerico 2/3 assi
  • Collaudare il prodotto

Destinatari: 

Il percorso è rivolto a giovani e adulti maggiorenni in possesso di una qualifica professionale o diploma si scuola superiore

Stage aziendale:

Il corso prevede un periodo di stage di 150 ore da svolgersi durante l'ultimo anno formativo presso aziende o artigiani del settore meccanico.

Costo: 

Il corso è finanziato dalla Regione Piemonte, Città Metropolitana di torino, Ministero dell'Istruzione e Fondo sociale europeo.

 logo engim piemonte SGQSpiede striscia loghi FSE 2015

 

Corso di qualifica

"Operatore Socio sanitario"

durata 1000 ore con obbligo di frequenza

 Scarica l'opuscolo informativo

Obiettivi del corso:

L’operatore socio sanitario è colui che svolge attività indirizzata a soddisfare i bisogni primari della persona, nell’ambito delle proprie aree di competenza, e a favorire il benessere e l’autonomia delle persone.

Competenze tecniche:

  • soddisfacimento dei bisogni primari
  • promozione e mantenimento del benessere psicofisico
  • aiuto nelle funzioni di deambulazione
  • mantenimento delle residue capacità psicofisiche e aiuto nell'espletamento delle funzioni fisiologiche
  • interventi di aiuto domestico ed alberghiero finalizzati all'igiene e al confort dell’ambiente

Competenze relazionali:

  • rapportarsi con la persona, con la sua famiglia e con altre eventuali
  • figure di riferimento per l'assistenza (assistenti familiari)
  • svolgere il lavoro all'interno dell'équipe;
  • partecipare all'accoglienza della persona per favorire una piena fruizione del servizio e delle sue risorse
  • favorire la partecipazione ad iniziative di socializzazione sia all'interno delle strutture residenziali che in ambito territoriale.

Destinatari: 

Il percorso è rivolto a giovani e adulti maggiorenni i possesso di licenza di scuola secondaria di 1° grado (licenza media) o certificato di equipollenza per titoli conseguiti all’estero. Cittadini stranieri con regolare permesso di soggiorno in corso di validità e/o che abbiano presentato domanda di rinnovo

Stage aziendale:

Il corso prevede un periodo di stage di 440 ore di stage e sarà svolto in orario diurno presso strutture ospedaliere, residenze per aziani e atre struture sul territorio.

Costo: 

Il corso è finanziato dalla Regione Piemonte, Città Metropolitana di Torino, Ministero dell'Istruzione e Fondo sociale europeo.