Codice meccanografico TOCF01500L

Monopattini elettrici = Mobilità Sostenibile?!

Disponibili in vendita o con il servizio di noleggio, i monopattini elettrici rappresentano sicuramente una buona parte della mobilità sostenibile. Infatti, uno studio condotto dal Boston Consulting Group (Bcg) ha individuato circa 750 città “ideali” nel mondo per lo sviluppo di questo nuovo sistema di trasporto urbano, ovvero oltre il doppio di quelle in cui è attualmente verificata la presenza dei monopattini elettrici.

In Italia la loro diffusione è iniziata non molto tempo fa, ma in altri Paesi i monopattini elettrici sono già parte del panorama quotidiano.

Si tratta di un’ottima alternativa all’auto o ai mezzi pubblici per i brevi spostamenti, ideali per andare a lavoro o a scuola ormai sempre più persone li utilizzano giornalmente.

Ma conosci le regole di circolazione per questi mezzi?

Innanzitutto vediamo dove si può circolare:

  •         Strade urbane, dove consentita la circolazione dei velocipedi;
  •         Strade extra-urbane, solo se dotate di pista ciclabile, con obbligo di circolazione all’interno della stessa;
  •         Aree pedonali urbane, solo se prevista la circolazione dei velocipedi;
  •         Piste ciclabili.

 

Luoghi in cui non è consentita la circolazione:

  •         Marciapiede;
  •         Spazi riservati ad altre categorie di veicoli;
  •         Spazi riservati ai soli pedoni.

L’età minima richiesta per guidare il monopattino elettrico è di 14 anni compiuti e non prevista alcuna patente di guida. Il casco è obbligatorio solo per i conducenti minorenni, ma consigliato a tutti!

Inoltre, durante la guida in carreggiata il limite massimo di velocità è di 25 km/h, 6 km/h in area pedonale urbana. Ricorda che in condizioni di scarsa visibilità, se sprovvisti di dispositivi di illuminazione funzionanti, devono essere condotti a mano!

Sebbene i monopattini elettrici siano una vera svolta per la mobilità sostenibile occorre fare molta attenzione durante il loro utilizzo, se sei solito utilizzarli o ti piacerebbe provare rispetta tutte le norme previste!

La riflessione che vogliamo condividere con voi e su cui vi chiediamo un parere è la seguente.

Dalla loro comparsa i monopattini sono stati oggetto di nuove leggi per normarne l’utilizzo. Ad oggi sembra ci sia la volontà di immatricolarli e targarli per poter circolare.

Se così fosse pensate che dureranno ancora a lungo o verranno sostituiti da qualche altro veicolo per spostarsi velocemente e in assoluta libertà?

Che ne pensate?