Codice meccanografico TOCF01500L

Le energie alternative del futuro

Negli ultimi anni il panorama energetico sta vivendo importanti cambiamenti. Questo a causa del rapido declino dei combustibili fossili, che fino a qualche tempo fa hanno fornito la maggior parte del consumo energetico in tutto il mondo.

Infatti, si sta verificando un’inversione di tendenza in cui le cosiddette energie alternative prendendo sempre più piede.

Tale inversione è segnata dalla crescita del gas naturale e dell’elettricità, destinata ad essere protagonista sia nel settore della mobilità che in quello del riscaldamento e raffreddamento degli ambienti.

Infatti, con fonti di energia alternative si intendono tutte quelle fonti di energia che utilizzano metodi di produzione diversi dai combustibili fossili considerati ormai fonte dannosa per l’ambiente, nonché poco economici.

Si tratta di fonti di energie importanti per lo sviluppo sostenibile del Pianeta, nonché soluzione più accreditata da esperti e ricercatori per il futuro energetico dell’umanità.

Nell’articolo di oggi vediamo alcune delle principali fonti di energia alternativa, che sfruttano gli elementi naturali, senza inquinare il Pianeta e con numerosi vantaggi in termini energetici, ambientali ed economici.

 1-  Energia solare

lapadina

Fonte primaria di energia del nostro Pianeta, la quantità di energia solare che arriva sul suolo terrestre è pari a diecimila volte tanto rispetto l’energia usata dall’umanità ed è la prima fonte alternativa di energia utilizzata dall’uomo.

Si tratta di una fonte energetica essenziale per la produzione di elettricità, in quanto a basso impatto ambientale e a basso costo.

 2-  Energia cinetica

cinetica

Si tratta di una forma di energia proveniente dal movimento degli esseri umani.

In futuro si prevede un utilizzo sempre maggiore di tale fonte di energia, soprattutto all’interno di palestre e centri commerciali, luoghi in cui i pavimenti attrezzati saranno interamente attivati grazie all’energia proveniente dalla camminata delle persone.

 3-  Energia delle centrali ad idrogeno

solare

Ad oggi queste centrali utilizzano un sistema ibrido per produrre energia elettrica, un misto tra combustibili fossili e rinnovabili.

Nei prossimi anni si prevede una totale eliminazione dello sfruttamento delle fonti non rinnovabili per produrre idrogeno esclusivamente attraverso l’energia solare.

 4-  Energia mareomotrice

mare

SI tratta dell’energia ricavata dalla forza del moto ondoso e delle maree, capace di generare energia elettrica attraverso un sistema a turbine.

Per comprendere la potenzialità di questa tipologia di energia basti pensare che in tutto il mondo la marea in solo 12.4 ore è in grado di smuovere 115 miliardi di tonnellate di acqua.

 5-  Bioenergia

benz

Con Bioenergia si intende l’energia prodotta dagli scarti degli organismi biologici, nonché dai biocombustibili come etanolo e bio-diesel.

La bioenergia è in grado di contribuire a soddisfare in modo sostenibile l’attuale domanda di energia, affermata soprattutto nel settore che riguarda la produzione di elettricità e calore e dei trasporti.

 6-  Energia geotermica

geo

Si tratta dell’energia prodotta sfruttando il calore proveniente dal nucleo della terra, destinata a durare più a lungo di tutti i combustibili fossili ed in grado di soddisfare tassi sempre più importanti del fabbisogno energetico mondiale.

Ad oggi è ancora poco diffusa, anche se il suo sfruttamento è destinato ad aumentare.

 7-  Energia idroelettrica

idro

Si tratta di una delle fonti energetiche più efficienti e pulite. Viene prodotta sfruttando il moto dei corsi d’acqua e attualmente ricopre più del 70% del fabbisogno energetico di molti paesi.

Infatti, si tratta della tipologia di energia rinnovabile più diffusa in tutto il mondo.

 8-  Energia eolica

eolico

Una delle fonti di energia alternativa del futuro è sicuramente quella eolica, destinata ad affermarsi sempre più soprattutto in Europa. Sfruttando l’energia cinetica del vento è tra le fonti di energia alternative più utilizzate in alcuni Paesi del Mondo come la Danimarca, che è anche leader mondiale nella produzione di turbine eoliche.

 Quella delle energie rinnovabili è sicuramente una sfida impegnativa, ma queste tipologie di energia rappresentano l’elemento fondamentale per ridurre le emissioni di gas tossici nell’atmosfera e per contrastare i cambiamenti climatici.  Per questo motivo ognuno di noi deve impegnarsi al fine di proteggere il nostro Pianeta e contribuire ad un mondo più pulito e sostenibile.