Codice meccanografico TOCF01500L

10 cose che ancora non sai sul cibo

Se pensi di sapere tutto sul cibo, preparati a rimanere a bocca aperta quando scoprirai quello che sto per dirti!

Nell’articolo di oggi vedremo 10 curiosità sul mondo della cucina! Pronti? Partiamo!

1 – Quando fu organizzato il più grande banchetto della storia? 

Il più grande banchetto della storia fu organizzato dal re assiro Assurnasirpal II, che nell’860 a.C. per i suoi 69.574 ospiti fece cucinare 1.000 buoi, 14 mila pecore, 20 mila piccioni, 10 mila pesci e altrettanti gerboa, piccoli roditori del deserto.

2 – Se dico hamburger pensi subito all’America?

Mi dispiace deluderti, ma l’uso di mangiare carne macinata è stato portato negli Usa a fine ’800 dai primi emigranti europei che venivano dal porto di Amburgo, da cui prende il nome la pietanza.

3 – Il primo pomodoro non era rosso

I primi pomodori arrivati dall’America avevano una tonalità dorata, ecco perché si chiama così. Solo dopo molti anni, a causa di selezioni ed innesti, ha acquistato il colore rosso che tutti conosciamo.

4 – Dove e quando nacque la prima torta?

La prima torta risale al Medioevo. Si trattava però di una pietanza quasi sempre salata, un impasto di acqua e farina cotto al forno, farcito di carne, verdure o formaggi.

5 – Cosa ti viene in mente se dico croissant? Sicuramente la Francia!

La parola croissant è francese e prende il nome dalla tipica forma a mezza luna di questo dolce, ma i primi croissant derivano dal kipferl austriaco e furono importati in Francia nella prima metà del 1800, quando l’ufficiale di artiglieria austriaco August Zang fondò la Boulangerie Viennoise a Parigi.

6 – Sapresti dirmi perché i crackers hanno i buchi?

Semplice! Per evitare la formazione di bolle durante la cottura. Senza, potrebbero non cuocere correttamente. Infatti, i fori permettono al vapore di fuoriuscire ed in questo modo i cracker restano piatti, invece di lievitare come un biscotto.

7 – Perché il cioccolato dà energia al nostro corpo?

Devi sapere che il cioccolato è la sostanza che contiene più teobromina in natura, uno stimolante simile alla caffeina. Come quest’ultima, la teobromina può aiutare a essere più vigili e svegli.

8 – Ci credi se ti dico che il frutto più caro costa 20.000€?

Ebbene sì! Lo Yubari King giapponese è il frutto più costoso del mondo, lo si trova a 10.000 dollari al pezzo, ma viene venduto in coppia.

In Giappone, è considerato un melone “sacro”. Pensa che prima di essere messi all’asta, questi frutti vengono sottoposti ad una rigorosa selezione e se non superano i test vengono scartati.

9 – Ottenere il succo da una banana non è così semplice

Nel 2004, alcuni scienziati indiani hanno brevettato un modo di estrarre il succo dalle banane evitando che si trasformasse in poltiglia. La cosa curiosa è che i test hanno visto impegnato il dipartimento di agricoltura nucleare e biotecnologia del Bhabha Atomic Research Centre (BARC), una delle più importanti strutture indiane di ricerca nucleare.

10 – Il ketchup non è nato come condimento per patatine e hamburger

Nel 19° secolo il ketchup veniva usato come medicina. Infatti, il Dr. John Cook Bennett, presidente del dipartimento di medicina presso l’Università Willoughby in Ohio pensava che i pomodori potessero curare malattie come la diarrea, ittero, e indigestione. Il Ketchup della salute era venduto in pillole. L’idea ebbe un discreto successo, finché qualcuno non scoprì l’effetto lassativo dei pomodori.

Queste erano dieci curiosità sul cibo che in pochi conoscono! E tu, ne conoscevi già qualcuna?